ESCLUSIVA SN - Tekie profilo interessante sul mercato: Sampdoria attenta osservatrice

13.01.2020 16:33 di Giuseppe D'Amico   Vedi letture
© foto di Antonio Vitiello
ESCLUSIVA SN - Tekie profilo interessante sul mercato: Sampdoria attenta osservatrice

L'ottima prova dei blucerchiati contro il Brescia, sconfitto sonoramente per 5-1 tra le mura di Marassi, fa rifiatare la truppa guidata da Claudio Ranieri, la quale deve però rimanere vigile onde evitare di essere risucchiata nuovamente nelle zone rosse della classifica.

Tra un mercato di gennaio che stenta a decollare e l'infermeria che resta abbastanza affollata, i tifosi blucerchiati attendono di capire come la squadra si adatterà ai meccanismi, sempre più oliati, del 4-4-2 che il tecnico di Testaccio ha ormai disegnato per i suoi giocatori.

Il reparto di centrocampo ha visto emergere un protagonista inaspettato: Morten Thorsby, classe '96 arrivato a parametro zero dagli olandesi dell'Heerenveen dopo tre buone stagioni nelle terre basse. Stando a quanto raccolto da Sampdorianews.net, il norvegese potrebbe però non essere l'unico rinforzo proveniente dall'Eredivisie ad aggregarsi alla truppa blucerchiata.

Sembra infatti che gli occhi di due formazioni di Serie A si siano puntati su Tesfaldet Tekie, nazionale svedese classe '97 del Fortuna Sittard reduce da un'incoraggiante prima parte di stagione in maglia gialloverde. Il ragazzo, dopo l'esperienza in Belgio con la maglia del Gent, ha trovato collocazione in Olanda trasferendosi a parametro zero la scorsa estate.

La giovane età, la grande duttilità e il buon rendimento hanno fatto sì che il suo nome entrasse nei radar di due formazioni della nostra Serie A, con la Sampdoria nel ruolo di attenta osservatrice vista la linea recente di mercato adottata dal club del presidente Ferrero. Si tratta di sondaggi esplorativi per il momento, con il trasferimento che potrebbe concretizzarsi il prossimo giugno anche in virtù della scadenza del contratto in essere, prevista a giugno 2021.

Sampdorianews.net ha cercato di approfondire i possibili scenari di mercato e fonti estere hanno chiarito come ci sia anche concorrenza dalla Turchia per il calciatore svedese di origini eritree. Sembra che infatti scout turchi e italiani avessero in programma di visionare il giocatore durante l'amichevole con il Basaksehir andata in scena lo scorso 9 gennaio.

Purtroppo, per problemi di rinnovo del passaporto, il giocatore è dovuto rientrare in Svezia e il ritardo non gli ha permesso di scendere in campo. Si prospettano settimane intense dove gli interessamenti dall’estero potrebbero concretizzarsi, verosimilmente con impronta rivolta ad un eventuale ingaggio a partire dal prossimo giugno.

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE SAMPDORIANEWS.NET