Una bussola nella tempesta. Auguri a Roberto Soriano

08.02.2016 00:00 di Serena Timossi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Una bussola nella tempesta. Auguri a Roberto Soriano

Il vascello blucerchiato naviga in acque pericolose ed è in momenti come questo in cui l'apporto di ogni singolo membro dell'equipaggio diventa fondamentale. La Sampdoria sta vivendo una situazione di classifica ben diversa da quanto ci si poteva aspettare a inizio stagione ed è essenziale che i giocatori più rappresentativi diano il loro apporto con la loro qualità e personalità.

Roberto Soriano incarna l'identikit di uno degli elementi su cui fondare le speranze blucerchiate, nell'attesa che Correa e Muriel trovino continuità nell'andare a segno, che Quagliarella possa portare nuova linfa all'attacco e, soprattutto, che la difesa trovi la quadra. Il centrocampista originario di Darmstadt veste la maglia della Samp dalla stagione 2009/2010, quando fu prelevato dalle giovanili del Bayern Monaco e aggregato alla Primavera. Da allora la sua crescita è stata esponenziale e sembrano molto lontani i tempi non sospetti in cui Antonio Cassano ne aveva decantato il talento nonostante non fosse ancora pienamente emerso. Oggi Soriano è una certezza, tanto che con la casacca doriana ha conquistato la Nazionale e sogna di far parte del gruppo che disputerà i prossimi Europei.

In campionato finora ha segnato 7 reti, molte delle quali di pregevole fattura, ed è stato uno degli uomini-derby dell'ultima stracittadina, firmando la doppietta che ha consentito alla Samp di superare 3-2 i rossoblu.

Sotto contratto sino al 2020, è stato oggetto delle attenzioni di molti club tra cui Napoli ed Inter, ma ha il merito di non essersi mai fatto coinvolgere dalle voci di mercato, dando il massimo sul campo sia nella fase offensiva che in fase di interdizione anche nei momenti più critici.

Dotato di un tiro potente, corsa, tecnica invidiabile e buona scelta di tempo negli inserimenti, Soriano oggi può prendere in mano il timone del vascello Sampdoria, indicando ai compagni la rotta da seguire. Nel giorno del suo 25° compleanno gli auguriamo di essere la bussola che aiuterà il vascello blucerchiato a superare i flutti e rivedere il sereno dopo una lunga tempesta.