Sorensen saluta la Samp: "Arrivato a 16 anni, me ne vado da uomo a 19"

27.07.2020 16:09 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Sorensen saluta la Samp: "Arrivato a 16 anni, me ne vado da uomo a 19"

Entrato nelle giovanili blucerchiate nel 2017 a soli 16 anni, per Aris Askel Sörensen è arrivato il momento di separarsi dai colori più belli del mondo.

Il danese classe 2001 ha affidato al proprio profilo Instagram un significativo messaggio di saluto alla Samp:

"Sono arrivato a 16 anni quando ero ancora un ragazzino e me ne vado da uomo a 19...In questi anni sono migliorato molto sotto l’aspetto calcistico ma forse la mia crescita più importante è stata a livello umano. Ho provato delle emozioni di gioia fortissime con un gruppo di ragazzi che sono diventati la mia secondo famiglia e per questo non potrò mai ringraziarvi abbastanza. Poi c’è stato il calvario di questo ultimo anno...poche partite, tante incertezze e incomprensioni e poi è arrivato il brutto infortunio. Ma da quest’anno ne voglio uscire più forte e continuo a lavorare per il mio obiettivo con le persone migliori al mio fianco. Infine voglio ringraziare tutte le persone dello staff (allenatori, fisioterapisti e magazzinieri) ma soprattutto i miei compagni che ho incontrato in questo percorso perché senza di loro non sarei mai andato avanti. Adesso quello che mi riserverà il futuro non lo so...ma l’unica cosa certa che io non mollo un cazzo perché è questo che conta!!"

Guarda il post di Aris Soerensen su Instagram