ESCLUSIVA SN - Bertarelli: "Orizzonte blucerchiato pronto per il salto di qualità. Corsie talvolta permeabili condizione fisiologica insita nel 4-3-1-2"

22.02.2018 19:55 di Mauro Bertarelli   Vedi letture
ESCLUSIVA SN - Bertarelli: "Orizzonte blucerchiato pronto per il salto di qualità. Corsie talvolta permeabili condizione fisiologica insita nel 4-3-1-2"

Dopo la sconfitta di misura patita a San Siro la Sampdoria dell’ottimo Giampaolo si proietta verso una doppia sfida che, pur non essendo decisiva ai fini della conquista della partecipazione all’Europa League, è certamente importante soprattutto per i blucerchiati stessi, più ancora che per le due rivali.

La Samp ha infatti la possibilità di mettere tra sé e due agguerrite concorrenti alcuni punti che potrebbero alla fine del torneo essere determinanti. A questa coppia di incontri i blucerchiati si presentano a piè saldo, forti anche di una compattezza della propria rosa e di un affiatamento acquisito secondo i canoni del mister.

Il reparto offensivo è composto da quattro giocatori complementari tra loro. La scelta a cui è chiamato il tecnico, sicuramente anche per merito suo, apre diverse alternative.  A seconda di quando serve maggior fisicità oppure più dinamismo Giampaolo può inserire rispettivamente Zapata o Kownacki. E l’utilizzo del giovane Caprari è oltremodo proficuo anche nel ruolo del trequartista.

Anche negli altri comparti le soluzioni non mancano. Fermo restando il modulo di base ormai consolidato. Lo schieramento 4-3-1-2, prediletto dal mister, lo sappiamo tutti, presenta il rischio di lasciare le corsie talvolta permeabili. Complice ovviamente il rombo stretto e la linea composta da tre centrocampisti. Contro il Milan è emersa quindi una debolezza di fondo che si concretizzava quando i rossoneri cambiavano gioco tra una fascia e l’altra.

Si tratta di una condizione fisiologica insita nel modulo, ma che, con la sua esperienza e abilità, Giampaolo saprà risolvere. Con il rientro di Praet si aggiungerà infatti quel pizzico di qualità e quantità ad un collettivo già ben rodato.

L’orizzonte blucerchiato si presenta perciò, a mio giudizio, sereno e pronto per il salto di qualità.

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE WWW.SAMPDORIANEWS.NET