ESCLUSIVA SN - "Dai Bazzani segna per noi": "Ad Udine un crocevia importante. Trovare le stesse motivazioni proposte contro il Milan"

 di Fabio Bazzani  articolo letto 1600 volte
© foto di Federico De Luca
ESCLUSIVA SN - "Dai Bazzani segna per noi": "Ad Udine un crocevia importante. Trovare le stesse motivazioni proposte contro il Milan"

Il momento favorevole della Sampdoria si può spiegare in modo logico considerando le acquisizioni di mercato della società blucerchiata. Sono stati infatti effettuati gli inserimenti giusti al posto giusto. E ciò pur senza rinunciare a capitalizzare attraverso uscite eccellenti. Onore al merito, quindi agli operatori di mercato e alla società.

Zapata è complementare a Quagliarella e Caprari, offre un quid importante anche in termini di alternative. Ramirez lo si vedeva già ai tempi di Bologna di che pasta fosse fatto. E c’era da scommettere che avrebbe immediatamente assimilato i concetti di Giampaolo.

Vorrei però soffermarmi ancora su Ferrari. Come ho avuto già modo di dire, questo ragazzo ha tutti i numeri per diventare un elemento importante nella rosa della Sampdoria. Ha giustamente dovuto attendere i tempi necessari per entrare nei meccanismi del mister, ma ha avuto anche il merito di farsi trovare immediatamente pronto.

Insomma pare proprio che l’orizzonte della Samp sia sereno, anche in relazione a quello che era il problema cronico della squadra: le fasce esterne. Con l’inserimento di Strinic e la crescita di Bereszynski i blucerchiati hanno risolto una delle pecche tipiche del modulo di base. Con il rombo stretto si determina una grande densità nel campo, che sottopone i terzini ad un super lavoro, sia in copertura che in impostazione. Interpretazioni che i due cursori esplicano in modo invidiabile.

Ora tutte queste belle considerazioni vanno confermate alla luce dei prossimi impegni. La partita contro l’Udinese sarà in un certo senso uno spartiacque nel campionato doriano. Se la squadra riuscirà a trovare in Friuli le stesse motivazioni che si sono proposte automaticamente nella sfida contro una grande, come il Milan, la classifica blucerchiata potrebbe veramente brillare. Anche in considerazione delle successive due partite, che saranno casalinghe, contro Crotone e Atalanta.

Quindi siamo alla vigilia di un crocevia importante per la Samp. E sappiamo tutti che una classifica di rilievo dopo una partenza lanciata, potrebbe aprire prospettive molto interessanti. Anche in chiave europea.

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE WWW.SAMPDORIANEWS.NET