Ranieri: "Spinta sul portiere ci sta, ma sul 2-0 c'era fallo di Mertens"

11.04.2021 18:04 di Nicolò Varicosi   Vedi letture
Ranieri: "Spinta sul portiere ci sta, ma sul 2-0 c'era fallo di Mertens"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews

Claudio Ranieri attraverso i media ufficiali blucerchiati ha analizzato risultato e prestazione della Sampdoria di quest'oggi: 

"Abbiamo cercato di fare il massimo, malgrado la mancanza di un playin mezzo al campo. I ragazzi mi sono piaciuti nella prima mezzora, poi non siamo riusciti a mantenere la pressione alta e dopo il gol abbiamo rischiato di prenderne altri. Nella ripresa ho cambiato modulo e siamo riusciti a schermarli meglio, pareggiando anche".

Il gol annullato?  "La spinta sul portiere ci sta, ma sul 2-0 invece c’era un fallo di Mertens proprio su Thorsby. Dobbiamo continuare a lottare su ogni pallone e in ogni gara: l’obiettivo devono essere quei 52 punti che vado ripetendo. La nostra gara è stata gagliarda, mi è piaciuta malgrado il rammarico dei tre punti. Rispetto a San Siro questa è una riconferma, non un passo indietro. Il Milan era più stanco di questo Napoli, che è una squadra con grande qualità e sa quello che vuole. Insomma, nelle difficoltà la mia squadra mi è piaciuta. Avevamo anche pareggiato, ma poi è intervenuto il VAR." 

Sul suo futuro: "Vediamo".