Ranieri in conferenza: "Oggi sbagliavamo i tempi, corso tanto e male"

08.05.2021 20:47 di Matteo Privitera   Vedi letture
Ranieri in conferenza: "Oggi sbagliavamo i tempi, corso tanto e male"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

In conferenza stampa Claudio Ranieri ha analizzato così la sconfitta:

"Se analizziamo la gara, a posteriori, si può certamente dire che siamo stati distratti. Loro hanno rubato palla e poi sono ripartiti subito per il vantaggio, noi dopo l'1-2 di Keita dovevamo essere più sereni, ma non ci siamo riusciti. Quando giochi contro chi ha già vinto è sempre difficile, qualsiasi cosa a loro riusciva bene, noi sbagliavamo sempre tutto".

Cosa è cambiato rispetto all'andata?: "Tanto, loro ora giocano con due play, Eriksen a Marassi non c'era. All'andata noi eravamo stati bravi a non farli ragionare con la pressione alta, oggi sbagliavamo invece i tempi e loro ne venivano sempre fuori al meglio".

Samp peggiore della stagione?: "Abbiamo corso tanto, più del solito, ma abbiamo corso male. Ora mancano altre tre gare e faremo vedere chi siamo in questo finale, lottando su ogni palla con grande compattezza".

Perché la scelta di far giocare Ramirez titolare?: "Per cercare di schermare il loro play. Poi ho cambiato tanto all'intervallo per dare una scossa, per far cambiare rotta alla squadra, ma purtroppo non è successo".

E' praticamente la seconda partita davvero sbagliata dell'anno, tutto sommato un cammino molto positivo...: "Con la Juve avevamo invece sbagliato il primo tempo, oggi affrontavamo i campioni d'Italia e non era facile".