Primavera, Milan - Sampdoria 0-0 al 45': chance per Benedetti

18.05.2019 17:50 di Diego Anelli   Vedi letture
Primavera, Milan - Sampdoria 0-0 al 45': chance per Benedetti

Al Vismara in palio punti pesantissimi in chiave salvezza. È il Milan a provare a fare la partita, ad optare per il possesso palla, ma corriamo pochi pericoli e resta qualche rimpianto per alcune ripartenze non sfruttate a dovere.

All'11' i rossoneri perdono palla sulla trequarti, scatta la ripartenza con Prelec che si accentra liberando lo spazio per il movimento dell'accorrente Bahlouli sulla sinistra. L'ex Lione non viene però servito e Prelec rimbalza contro il muro difensivo, occasione sfumata.

Ci proviamo al 16' stavolta su calcio piazzato dalla trequarti; batte Bahlouli, traiettoria leggermente lunga per l'inserimento centrale di Farabegoli, sfera sul fondo.

Pochi giri di lancette più tardi occasionissima per Benedetti, bravo a colpire di testa in girata in tuffo da posizione defilata sul traversone di Mpie dalla destra, sulla linea spazza Merletti. Sul capovolgimento di fronte una percussione di Capanni sulla sinistra e un'uscita a vuoto di Krapikas fanno correre qualche brivido.

I padroni di casa tornano ad alzare il baricentro e ci pensa Capanni al 32' a creare il caos. Farabegoli, dopo i vani tentativi di Peeters e Sorensen, si rifugia in scivolata in corner impedendo che il tiro-cross possa trovare il varco giusto.

Prima dell'intervallo rischiamo su un contropiede innescato dalla fuga sulla corsia sinistra di Abanda, in area Haidara si allunga senza riuscire ad inquadrare il bersaglio grosso, la sfera fa la barba al palo.

MILAN (4-3-3): Guarneri; Abanda, Merletti, Djalo, Bellanova; Sala, Brambilla, Brescianini; Capanni, Tonin, Haidara. All. Giunti.

SAMPDORIA (4-2-3-1): Krapikas: Campeol, Sorensen, Farabegoli, Doda; Soomets, Peeters; Benedetti, Bahlouli, Yayi Mpie; Prelec. All. Pavan.