Prandelli: "Fallo plateale su Romero. Ci può stare il rigore, non il rosso"

14.04.2019 17:53 di Serena Timossi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Prandelli: "Fallo plateale su Romero. Ci può stare il rigore, non il rosso"

Le reti di Defrel e Quagliarella consentono alla Sampdoria di conquistare il 118° Derby della Lanterna. Cesare Prandelli ha esternato le sue sensazioni al termine della gara, mostrando insoddisfazione nei confronti delle decisioni arbitrali:

"Il derby è un'emozione. Sicuramente devo fare i complimenti ai nostri tifosi perché sono stati veramente stati straordinari. Sono molto arrabbiato perché è la terza partita che giochiamo in dieci. Il VAR deve controllare e sul primo gol c'era un fallo plateale su Romero. La squadra ha reagito, è stata in campo per ribaltare la situazione. Chiaro, rischiando qualcosa ma perché cercavamo di vincere la partita. Il secondo episodio è stato clamoroso: ci può stare il rigore, ma non il rosso. E' chiaro che in dieci è stata complicata. Nonostante questo abbiamo cercato in tutti i modi di accorciare, i ragazzi hanno dato tutto. E' una partita che vorrei rigiocare sempre perché le emozioni sono tante".

Meglio la ripresa in dieci piuttosto che il primo? "No. L'abbiamo gestita bene. Loro non riuscivano a costruire e a giocare da tre anni a questa parte. Siamo stati poco esperti in area di rigore in quelle due, tre occasioni che abbiamo avuto".

Preoccupazione? "Noi dobbiamo pensare alla salvezza e trovarla all'ultima giornata. Domani riprenderemo gli allenamenti, ci sarà la prossima partita dove dovremo essere convinti di fare punti".

Lavorare anche dal punto di vista mentale ora? "Può essere un problema oggi ma domani dobbiamo reagire subito. Abbiamo sei partite e dobbiamo assolutamente far punti. E' chiaro che il derby resterà nella nostra memoria perché ho capito cosa vuol dire vivere questa partita. Peccato per quei due episodi".