Pagliuca: "Tanta stima con Mihajlovic. Rigiocherei Samp - Barcellona"

03.04.2020 17:51 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Pagliuca: "Tanta stima con Mihajlovic. Rigiocherei Samp - Barcellona"

Intervistato da 1000cuorirossoblu.it, Gianluca Pagliuca ha parlato anche del suo rapporto con l'altro ex blucerchiato Sinisa Mihajlovic:

"L'ho avuto molte volte come avversario, e ti dico che tra noi due c'è sempre stata tanta stima reciproca. Non abbiamo mai giocato insieme però: quando lui è andato alla Samp io sono passato all'Inter, mentre quando lui passò ai nerazzurri io ero già al Bologna. E questo è stato un peccato".

Quale partita della sua carriera rigiocherebbe? "Rigiocherei molto volentieri tre partite: innanzitutto la finale dei Mondiali '94, Italia-Brasile. Poi ti dico Sampdoria-Barcellona, la finale di Champions League; infine lo spareggio tra Bologna e Parma, quella partita è ancora sul mio stomaco".

L'allenatore che le ha dato di più e quello che le ha dato di meno? "Sono stati tre gli allenatori che mi hanno dato davvero tanto: Vujadin Boskov, Gigi Simoni e Carlo Mazzone. Con loro mi sono trovato sempre molto bene, mi hanno sempre aiutato e li ringrazierò per sempre. Dall'altra parte, mi sono trovato meno bene con Andrea Mandorlini e Ottavio Bianchi".