Archiviata indagine molestie, Sereni: "Altro giudice ha posto parola fine a questo incubo"

06.03.2021 10:39 di Matteo Privitera   Vedi letture
Archiviata indagine molestie, Sereni: "Altro giudice ha posto parola fine a questo incubo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano

Termina l'incubo molestie per Matteo Sereni. Il Gip del Tribunale di Cagliari ha, infatti, disposto l’archiviazione dell’inchiesta a carico dell'ex portiere blucerchiato. Sereni era stato denunciato per presunti abusi sui figli, un’accusa rivelatasi infondata.

Il Tribunale ha affermato che "le modalità prima descritte del disvelamento dell'abuso sono l'antitesi della metodologia con la quale dovrebbe essere condotto l'esame di una minore abusata, specie se in età prescolare".

Queste le dichiarazioni a caldo dell'ex portiere: "Dal momento in cui sono stato travolto dalle accuse la mia esistenza è andata in fumo, dopo un primo giudice che mi ha reso giustizia, oggi (ieri ndr) un altro giudice, dopo undici anni di calvario giudiziario, ha posto la parola fine a questo incubo” ha dichiarato a Rai Sport.