Udinese - Sampdoria, ultimi 15' di fuoco: bianconeri al top in zona "Cesarini"

10.07.2020 17:11 di Enrico Cannoletta   Vedi letture
Udinese - Sampdoria, ultimi 15' di fuoco: bianconeri al top in zona "Cesarini"

La gara tra Udinese e Sampdoria ha sempre riservato grosse emozioni. Domani sera andrà in scena la 70.a sfida, 35.a in terra friulana. 

Nel totale delle 34 gare disputate a Udine sono stati segnate 118 reti (con una media di 3,47 a partita), di cui 63 dai padroni di casa e 55 dalla Samp. Dalle rilevazioni ufficiali effettuate dalla Lega (legaseriea.it) i bianconeri hanno messo a segno il 37% delle loro realizzazioni negli ultimi 15' di gioco.

Da parte sua la Sampdoria ha distribuito i propri goal in modo abbastanza uniforme nel corso dei 90'. I bomber sono di altri tempi: Roberto Mancini è il record man della sfida con 13 segnature e precede Totò Di Natale di una lunghezza.

Fino a questo punto del campionato i blucerchiati hanno calciato maggiormente verso la porta avversaria (310 tiri di cui 165 nello specchio della porta, contro i 276 dell'Udinese, 138 tra i pali). In perfetta parità (160 a 160) il numero dei corner calciati dalle due formazioni.

Il possesso palla pende a favore dei friulani, che hanno avuto il controllo per una media di 24'46" di ogni gara rispetto ai 21'26" dei liguri.

La squadra di Ranieri risulta più "maschia": 480 gli interventi irregolari contro i 399 dell'Udinese.