Murillo: "Sono contento di essere qua. C'erano altre squadre che mi seguivano"

16.07.2019 20:41 di Maurizio Marchisio   Vedi letture
Murillo: "Sono contento di essere qua. C'erano altre squadre che mi seguivano"

Jeison Murillo è stato intervistato dalla telecamera di Sky Sport dal ritiro di Ponte di Legno. Il difensore di Cali ha confessato di essere stato spinto in direzione di Genova anche da due connazionali ex blucerchiati.

 "Sono contento di essere qua con la Sampdoria, è una squadra importante, ho cominciato a lavorare con la squadra, stiamo lavorando bene per cominciare questa stagione nella forma migliore.

Sì ho parlato con Muriel e Zapata, mi hanno dato questo consiglio, comunque la fiducia di questa squadra in me era grandissima e penso di aver fatto una bella scelta.

Si, vero, c'erano anche altre squadre che mi seguivano ma io volevo tornare in Serie A, è un campionato che mi piace.

Ritroverò l'Inter, è vero, loro sono forti ma noi dobbiamo pensare a noi stessi e lavorare insieme."