Yoshida genovese d'adozione: "Ora c’è l’Empoli e noi ghe semmo"

12.09.2021 17:02 di Serena Timossi Twitter:    vedi letture
Yoshida genovese d'adozione: "Ora c’è l’Empoli e noi ghe semmo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Maya Yoshida è l'autore della rete del momentaneo 1-1 blucerchiato della quale, seppur viziata da deviazione, ci tiene a rivendicare la paternità in mixed zone:

"È stato particolarmente difficile per me rientrare dagli impegni internazionali. Sono stato prima in Giappone e poi in Qatar: è normale che si possa pensare che sia stanco ma io, invece, sono sempre concentrato", ha dichiarato ai microfoni di Samp TV.

"Sono contento del punto – ha proseguito il numero 22 -, potevamo fare di più ma loro sono i campioni in carica, ci sta, e dobbiamo continuare così. Autorete o gol mio? È di Maya, sicuro, al cento per cento perché quando è gol è gol: magari non è stato bello ma è stato importante per me e per noi. Ora c’è l’Empoli e noi ghe semmo".

Clicca QUI per le dichiarazioni in mixed zone di Yoshida