ESCLUSIVA SN - Tirotta: "Siamo vivi. Con il Brescia ci vorrà anche tanta pazienza. Mezzi limitati sul mercato"

11.01.2020 09:44 di Enzo Tirotta   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
ESCLUSIVA SN - Tirotta: "Siamo vivi. Con il Brescia ci vorrà anche tanta pazienza. Mezzi limitati sul mercato"

Il mercato di gennaio si è aperto dimostrando quello che solitamente ci dice: non è quasi mai un mercato ricco. Salvo poche eccezioni in questo periodo si turano le falle, non si tirano su i muri: non c’è dietro un’adeguata programmazione. Noi siamo in una posizione critica rispetto agli altri perché abbiamo dei mezzi limitati.

Ho apprezzato la dichiarazione di Ranieri, che ha fatto sapere che deve arrivare qualcuno in grado di darci una mano. Per inserire qualcuno che serve a poco è meglio restare così. Una dichiarazione pragmatica, seppur aziendalista, che comunica comunque fiducia alla squadra.

Il mister in conferenza stampa ha anche predicato umiltà. È un argomento che avevo già toccato. Aggiungerei che, proprio in occasione di Samp - Brescia ci vorrà anche tanta pazienza. La storia di questa sfida mi riporta a qualche lustro fa, quando contro le rondinelle stavamo perdendo 0-1 a pochi minuti dal termine, e poi la ribaltammo con una doppietta di Platt.

Riguardo al campionato, più che fissarci il traguardo dei fatidici 40 punti, consiglierei di vivere alla giornata, cercando di tenere la testa sempre più avanti della terzultima. Che è una cosa leggermente diversa. Una condizione mentale che ci permetta di gestire meglio un margine di sicurezza.

La sfida contro il Brescia è molto delicata. Partite simili a questa sono quasi sempre da “non perdere”. Ma questa in particolare è da vincere!
Bisogna recuperare i due punti persi a Milano, altrimenti è inutile lamentarsi.

Detto questo voglio aggiungere che stiamo bene. Siamo vivi e vedo una squadra che ha voglia, suda e i giocatori si aiutano. Quagliarella, che a Milano non ha disputato una delle sue partite migliori, ne è un esempio. Ha corso e si è speso. Una squadra in cui lavora sodo anche chi non riesce ad esprimersi al massimo.  

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE SAMPDORIANEWS.NET