Next Generation: gesto di fair play in maglia blucerchiata

15.10.2019 14:12 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Next Generation: gesto di fair play in maglia blucerchiata

Raccontare piccoli o grandi gesti di fair play nel mondo del calcio fa sempre piacere, ma diventano davvero speciali se realizzati da qualcuno che veste la maglia blucerchiata.

Il 14enne Andrea Mobili, centrocampista dell’Under 14 della SSD Futbolclub, società della capitale affiliata al progetto Next Generation.

Il giovane ha deciso di sbagliare volutamente un rigore concesso dall’arbitro con un avversario a terra, durante l’ultima partita contro l’ASD Tor Sapienza, sul 5 a 1 per la sua squadra.