Vis Pesaro k.o a Padova, Di Donato: "Messo sotto realtà costruita per stravincere campionato"

30.11.2020 11:04 di Matteo Privitera   Vedi letture
Vis Pesaro k.o a Padova, Di Donato: "Messo sotto realtà costruita per stravincere campionato"
TUTTOmercatoWEB.com

Una partita dai due volti per la Vis Pesaro che esce sconfitta dall'Euganeo di Padova 5-3- Mister Di Donato ha fatto il punto ai microfoni di solovispesaro.it:

“Penso che la Vis Pesaro come tutti meriti rispetto, a prescindere dalla squadra che ha di fronte. Oltre a questo, c’è stata una grande reazione dei ragazzi che hanno cercato in tutti i modi di raddrizzare una partita nata male. Ci stavamo riuscendo perché a nove minuti dalla fine sul 4-3 stavamo spingendo tanto e il Padova nel secondo tempo oltre al gol non è arrivato mai oltre la metà campo. Peccato per quel nuovo errore arbitrale sul quinto gol che ci ha tagliato le gambe. I ragazzi hanno fatto una prestazione importante e hanno cercato in tutti i modi di raddrizzarla.”

"La Vis Pesaro è viva, siamo venuti a Padova a fare la nostra partita. A prescindere dai gol presi, perché poi sono stati frutto di nostre distrazioni e su cinque gol tre sono da rivedere. La reazione è stata da grande squadra. Abbiamo messo sotto una realtà costruita per stravincere il campionato: basta pensare ai suoi nomi e alla storia. A questo punto doveva aver già spiccato il volo e invece noi l’abbiamo contenuta.”