Semplici: "Abbiamo giocato una buona partita contro una squadra forte. Peccato per l'eliminazione"

04.12.2018 23:06 di Matteo Privitera  articolo letto 877 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Semplici: "Abbiamo giocato una buona partita contro una squadra forte. Peccato per l'eliminazione"

Come in campionato la Spal si fa rimontare il vantaggio dalla Sampdoria che nella ripresa raggiunge l'obbiettivo del passaggio agli ottavi di Coppa Italia. Al termine del match il tecnico dei ferraresi Leonardo Semplici ha commentato la gara ai microfoni di Rai Sport:

"Dispiace perché abbiamo giocato una buona partita contro una squadra forte, nonostante molti dei giocatori che ho mandato in campo avessero pochi minuti nelle gambe. Abbiamo commesso diversi errori, in particolare subendo il primo gol allo scadere nel primo tempo. Peccato per l’eliminazione, ma adesso pensiamo all’obiettivo principale che è la salvezza, il gruppo ha qualità e sono fiducioso. La Sampdoria ha sfruttato bene gli episodi a differenza nostra”

Decisivo l’errore in uscita di Vanja Milinkovic-Savic nell’azione del 2-1: “Ha poche presenze in A, peccato perché in campionato aveva giocato bene quando l’ho impiegato. Stasera ha sbagliato e quando sbaglia un portiere lo vedono tutti, ma abbiamo sbagliato anche l’occasione del 2-0 e sbagliamo anche noi allenatori".