Okaka: "Niente di vero nelle parole di Gastaldello. Quello che successe con Mihajlovic resta all'interno dello spogliatoio"

10.02.2019 11:43 di Matteo Privitera   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Okaka: "Niente di vero nelle parole di Gastaldello. Quello che successe con Mihajlovic resta all'interno dello spogliatoio"

Nei giorni scorsi Daniele Gastaldello ha raccontato ai media di un fatto avvenuto ai tempi della Sampdoria e che aveva come protagonisti Sinisa Mihajlovic e Stefano Okaka. Secondo le parole dell'ex difensore il tecnico serbo ebbe una forte discussione con l'attaccante, che sfociò in un confronto fisico. Okaka ha però voluto smentire, attraverso i taccuini di Tuttomercatoweb.com, quanto sostenuto dal suo ex compagno di squadra:

"Non c'è niente di vero nelle parole di Gastaldello, sono tutte bugie. Anzi, sono tutte cazzate e le 25-26 persone che erano presenti in quel momento possono confermare la mia versione dei fatti. Io sono alto 1 metro e 90 e peso 90 kg, nessuno mi ha mai alzato di peso anche perché non lo permetterei".

"Cosa successe? Per me quello che successe resta all'interno dello spogliatoio e Gastaldello dovrebbe soltanto chiedermi scusa. Posso solo dire che il giorno seguente con Mihajlovic ci siamo incontrati, era presente anche mio fratello, e il mister mi ha pure pagato la cena".