Novellino: "Sarei per annullare tutto. Passo tempo riguardandomi partite del passato"

04.04.2020 13:31 di Diego Anelli   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Novellino: "Sarei per annullare tutto. Passo tempo riguardandomi partite del passato"

Restare a casa e il futuro del campionato italiano. Walter Novellino ha espresso il proprio punto di vista ai microfoni di Tmw Radio:

"Non è bello per nessuno passare le giornate rinchiusi, stiamo vivendo un momento di difficoltà, ma passo il tempo riguardandomi un po' di partite del passato. In questo periodo si vive con molta tristezza, non possiamo combattere contro il virus e possiamo solo cercare di aiutare chi sta peggio di noi. Devo dire che purtroppo lo Stato non ci dà sicurezze e autorità.

Cosa pensa delle polemiche circa la possibile ripresa del campionato di Serie A? "Sono state fuori luogo. Ci sono giocatori che stanno aiutando, ma anche società che parlano e parlano... Siamo in emergenza in tutto il mondo. Il calcio ora non si gioca, stop. Bisogna aiutare ed essere solidali.

Non ha senso pensare di tornare a giocare finché non battiamo il COVID-19. Io sarei per annullare tutto e ripartire nella prossima stagione. Non sappiamo cosa succederà. Capisco che tante società hanno fatto grandi sacrifici, ma bisogna considerare prima gli interessi delle persone e dei calciatori stessi: la salute innanzitutto".