Nicola: "Contro la Sampdoria abbiamo retto venticinque minuti e poi ci siamo disuniti"

02.02.2019 14:46 di Maurizio Marchisio   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Nicola: "Contro la Sampdoria abbiamo retto venticinque minuti e poi ci siamo disuniti"

Davide Nicola nella conferenza che precede il match contro la Fiorentina è tornato inevitabilmente a parlare della sconfitta del Ferraris:

"Contro la Fiorentina servirà essere squadra? Sì sono d'accordo al 100%, dico quello che vedo, contro la Sampdoria l'abbiamo limitata per venticinque minuti, dopo abbiamo sbagliato atteggiamento, ci sta un errore, ma non possiamo sbagliare su un concetto del genere, contro una squadra molto forte toccherà a noi tirar fuori i loro punti deboli.

Non possiamo occuparci solo della fase difensiva, ci sono dei momenti in cui stai attaccando e in cui non puoi avere tutti dietro la palla e quindi devi essere abile nel posizionarti bene, ci siamo riusciti fino alla partita contro la Sampdoria dove invece non sono rimasto soddisfatto, abbiamo retto venticinque minuti senza pungere e poi ci siamo disuniti, non ho visto quanto preparato, gli attaccanti sono sempre stati posizionati o inseriti in un momento in cui serviva pungere di più."