L'ex Samp De Vitis: "Ci ha colpito umiltà e il non ostentare di Knaster"

29.07.2021 14:38 di Diego Anelli   vedi letture
L'ex Samp De Vitis: "Ci ha colpito umiltà e il non ostentare di Knaster"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Bargellini

Alessandro De Vitis, con un passato anche alla Sampdoria condizionato da seri problemi fisici, si è espresso sul proprio momento e l'avvento a Pisa del nuovo Patron Knaster ai taccuini del Diario Neroazzurro:

"Inizio il quinto ritiro, sicuramente l’esperienza più importante e duratura della mia carriera. Sono contento di far parte ancora del progetto, qualcosa è cambiato ma - riporta tuttopisa.com - cercheremo, noi più insediati al Pisa, di inculcare la nostra mentalità“.

Avete incontrato anche il patron Knaster, che impressione avete avuto? “Il nostro patron è già tre - quattro volte che lo vediamo, ci ha fatto un’ottima impressione, ci ha colpito l’umiltà e il non ostentare. Siamo contenti che ci abbia fatto visita“.