Il Bocia: "Calcio pensava alle date da trovare quando a Bergamo mancano le bare"

21.03.2020 19:31 di Redazione Sampdoria News   Vedi letture
Il Bocia: "Calcio pensava alle date da trovare quando a Bergamo mancano le bare"

Claudio Galimberti,  noto come Il Bocia storico leader della tifoseria organizzata atalantina, ha rilasciato toccanti dichiarazioni ai taccuini de Il Giorno:

“Ve lo chiedo con il cuore in mano. Salvate Bergamo dal massacro, la situazione è drammatica. Non posso accettare che la gente muoia così. Ora anche a Pesaro (dove vive, ndr) ci sono molti contagiati. La zona rossa in val Seriana andava fatta subito. 

Quotidianamente sento i miei familiari, abbiamo persone morte come se fossero numeri. Ma noi bergamaschi sappiamo reagire e ce la faremo. La generosità dei tifosi è stata la parte migliore del calcio. Tutti hanno donato il rimborso del biglietto della gara cui non hanno potuto assistere. Il calcio pensava alle date da trovare quando a Bergamo mancano le bare, hanno dato un pessimo esempio fermandosi troppo tardi”.