Gigi Riva: "Il fatto che Mancini si sia portato tanti amici elemento decisivo"

13.07.2021 17:32 di Matteo Romano   vedi letture
Gigi Riva: "Il fatto che Mancini si sia portato tanti amici elemento decisivo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Fornasari

Prima del 11 luglio 2021, soltanto nel 1968 l’Italia aveva alzato al cielo il trofeo dell’Europeo. Allora tra i protagonisti ci fu Gigi Riva, per anni poi capo delegazione della Nazionale di calcio, ruolo adesso ricoperto da Gianluca Vialli.

Ai microfoni dell’Huffingtonpost.it l’ex attaccante del Cagliari e dell'Italia ha valutato le qualità dello staff tecnico scelto da Roberto Mancini alla guida degli Azzuri:

“Non è un caso che questi ragazzi non perdono da più di 30 partite. E le dirò di più. Il fatto che Mancini si sia portato dietro tanti amici, penso agli abbracci con Gianluca Vialli per esempio, è stato un elemento decisivo. Con questa scelta l’allenatore ha fatto in modo di giocare sempre in casa. E ieri sera (domenica, ndr) abbiamo visto quanto è servito.”