Fernandes: "Cose diventano difficili ora, nove incontri per United non sufficienti"

03.06.2020 11:34 di Diego Anelli   Vedi letture
Fernandes: "Cose diventano difficili ora, nove incontri per United non sufficienti"

Bruno Fernandes, in occasione di un'intervista all'account Instagram Talent Ain’t Enough, ha analizzato l'ambientamento in Premier League e le attese in campo dopo il lungo stop causa pandemia:

”Per me nove incontri per lo United non sono sufficienti perché ora viene la parte più difficile. Gli avversari iniziano a riconoscere il tuo gioco, come ti muovi, come passi, come calci. Le cose diventano difficili ora. Ora devo migliorare di più e lavorare di più, studiare maggiormente le squadre contro cui gioco perché mi capiranno meglio. Devo essere pronto a capire le difficoltà che possono avere”.