Svezia ad Euro 2020, Ekdal: "Quando é finita la partita è stata pura gioia"

16.11.2019 10:35 di Maurizio Marchisio   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Svezia ad Euro 2020, Ekdal: "Quando é finita la partita è stata pura gioia"

Un Albin Ekdal euforico é apparso davanti alle telecamere svedesi accanto a Nilsson Lindelöf, neo vincitore del Guldbollen 2019. I Blågult, con la vittoria di Bucarest, hanno staccato il pass per Euro 2020.

"È una sensazione incredibilmente confortevole. Sapevamo che sarebbe bastato vincere e, quando eravamo sul 2 a 0, ho pensato che il risultato fosse abbastanza stabile per tutta la partita. - Le parole tradotte da Sampdorianews.net - Sembravamo avere un buon controllo sul match. Quando é finita la partita è stata pura gioia, abbiamo festeggiato con i tifosi, abbiamo festeggiato qui e speriamo di festeggiare questa notte." - Afferma il blucerchiato in un'intervista a TV4-

Poi elogia il compagno di nazionale Lindelöf che milita nel Manchester United:"Se vinci la Guldbollen devi essere il migliore in campo in ogni tipo di partita. Oggi è stato fra i migliori, ma credo che ce ne siano stati altri bravi oltre a lui."

"Ora faremo festa, pertanto dobbiamo andare a cucinare patatine e bere birra. Se ci sono patatine? Sì, per festeggiare ora sull'autobus. Ma le cose saranno diverse in hotel."