Sei moduli sperimentati, Audero e Murru imprescindibili

17.11.2019 13:18 di Serena Timossi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Sei moduli sperimentati, Audero e Murru imprescindibili

Dopo 12 giornate e un avvicendamento in panchina, approfittiamo della sosta per tracciare un bilancio dei moduli e delle scelte tecniche della Samp in una stagione partita particolarmente in salita. Come evidenziano le statistiche raccolte da Tuttomercatoweb.com, la squadra blucerchiata è scesa in campo con ben sei moduli diversi: 4-3-1-2, 3-4-2-1, 3-4-1-2, 3-5-2, 4-3-3 e infine il 4-4-2 scelto da Ranieri, che si è rivelato l'assetto capace di dare maggiore stabilità difensiva dopo i fallimentari esperimenti con la retroguardia a tre provata a più riprese da Di Francesco.

I giocatori utilizzati in tutte le gare sono Emil Audero e Nicola Murru (1080'), seguiti da Ekdal (940'), Colley (900') e Bereszynski (887'). Di seguito riepiloghiamo i dati statistici completi.

Moduli utilizzati dalla Samp nella stagione in corso
4-4-2: 4 volte
4-3-3: 2 volte
3-5-2: 2 volte
3-4-1-2: 2 volte
3-4-2-1: 1 volta
4-3-1-2: 1 volta

Chi ha giocato di più
Nicola Murru 1.080'
Emil Audero 1.080'
Albin Ekdal 940'
Omar Colley 900'
Bartosz Bereszynski 887'
Fabio Quagliarella 872'
Ronaldo Vieira 868'
Fabio Depaoli 681'
Alex Ferrari 555'
Jakub Jankto 541'
Jeison Murillo 525'