Sampdoria Women, Cincotta: "Ho detto a ragazze di andare a prendersi abbraccio del pubblico"

15.05.2022 19:41 di Lidia Vivaldi   vedi letture
Sampdoria Women, Cincotta: "Ho detto a ragazze di andare a prendersi abbraccio del pubblico"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Tra gli artefici della grande stagione della Sampdoria Women c'è senza dubbio mister Antonio Cincotta. Al termine della gara vinta a Bogliasco contro il Verona, il tecnico della selezione femminile blucerchiata ha commentato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com il percorso della squadra:

"Per me è stata una gara speciale, ho giocato contro una mia ex giocatrice. Voglio dare un grande abbraccio a Veronica Grutti, il ricordo è meraviglioso: ritrovarci dopo tanti anni è stato bello. Undici anni fa speravamo che questo sport crescesse, vuol dire che il nostro piccolo contributo lo abbiamo dato".

Era un po' nervoso oggi in panchina? "Ho detto alle ragazze di rompere la quarta parete come nel teatro e di andare a prendersi l'abbraccio del pubblico. Non ero nervoso, ero solo desideroso che le ragazze riuscissero vincere per chiudere in bellezza una stagione trionfante." 

Quanto è stato importante il lavoro di Marco Palmieri per costruire questa squadra? "Palmieri ha migliorato me stesso nella capacità di gestire alcune sfumature nel rapporto con le calciatrici. Mi ha preso per mano, mi ha fatto crescere: gli devo molto." 

Cosa significa il professionismo? "Significa un campionato bello e ancora più complesso. Continuiamo a crescere, noi proveremo a migliorare".