Ranieri: "Mi piace andare in verticale, creare situazioni da gol, perché creano entusiasmo"

12.01.2020 19:07 di Paolo Paolillo   Vedi letture
Ranieri: "Mi piace andare in verticale, creare situazioni da gol, perché creano entusiasmo"

Serio ma soddisfatto. Questo è il Claudio Ranieri che si presenta ai microfoni di SampTv. L'ex allenatore della Roma, ha analizzato il lavoro fin qui svolto e la roboante vittoria odierna, dove si è vista una squadra in cui tutto è girato bene: "Sono quelle partite dove tutti diciamo che sono tre punti, ma ne valgono sei. Abbiamo subìto gol, è stata una doccia gelata ma la squadra ha continuato a lavorare come avevamo programmato la partita, l'avevamo interpretata molto bene. Siamo riusciti a creare moltissime palle gol, abbiamo tirato in porta tantissimo, mi sembra sulle 28 volte. 

La squadra è sempre stata compatta, sapeva quello che voleva, con determinazione, con sagacia e sono soddisfatto. Questo ci serve e questi tre punti sono molto importanti perché adesso andremo su un campo difficilissimo. La Lazio sta attraversando un momento meraviglioso, gli riesce tutto, grandi giocatori, grandi gol.

Dobbiamo andare lì con una grande determinazione di fare una grande partita. Tutto il gioco del calcio si fonda sul gol, per quello mi piace andare subìto dall'altra parte, senza toccare troppo la palla. Mi piace andare in verticale, creare situazioni da gol, perché le situazioni da gol creano entusiasmo, nella squadra e nel pubblico, che si carica. Lo abbiamo fatto e dobbiamo continuare a farlo".