Dalla Polonia, Bereszynski: "In Italia c'è una grande cultura calcistica"

13.11.2019 12:18 di Enrico Cannoletta   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Dalla Polonia, Bereszynski: "In Italia c'è una grande cultura calcistica"

Dal ritiro della propria nazionale, Bartosz Bereszynski ha rilasciato un'intervista al quotidiano Przeglad Sportowy, nel corso della quale ha parlato della sua permanenza nel nostro Paese.

Ad una specifica domanda riguardante le differenze tra il calcio polacco e quello italiano, il difensore blucerchiato ha risposto: "In Italia c'è una grande cultura calcistica. Dubito che qualcuno (ndr: in Polonia) vorrebbe guardare il programma della Premier League per diverse ore. Non riesco a immaginare i giornalisti andare all'allenamento del Górnik Zabrze per riferire dal vivo. Senza offesa per nessuno, in Italia Juventus, Inter e Roma hanno una loro TV e trasmettono gli allenamenti in diretta."