Cagliari-Sampdoria, quella vittoria che manca da 10 anni

 di Paolo Bardetta  articolo letto 1167 volte
© foto di Giacomo Morini
Cagliari-Sampdoria, quella vittoria che manca da 10 anni

Sabato la Sampdoria affronterà il Cagliari nell’anticipo della 16° giornata di campionato di Serie A.

Una trasferta storicaménte ostica per i blucerchiati che hanno incontrato i rossoblu in trasferta ben 41 volte in tutta la loro carriera.

Lo score non è decisamente positivo per gli uomini di Giampaolo che hanno racimolato solo 5 vittorie, 12 pareggi e 24 sconfitte.

La prima volta che le due compagini s’incontrarono fu nel lontano 27 settembre del 1964. Al Sant’Elia finì 1-1 con il vantaggio sardo del grande Gigi Riva e pareggio doriano di Paolo Barison. Allora sulla panchina blucerchiata sedeva l’austriaco Ernst Ocwirk, un idolo della tifoseria in quanto prima di diventare allenatore fu un calciatore che dalla stagione 56’ alla 61’ realizzò 154 presenze e ben 37 gol con la maglia della Samp.

La prima vittoria blucerchiata in terra sarda risale invece al 14 maggio del 1995 quando una doppietta di Mancini, con in panchina Sven Goran Eriksonn, bastò per portare a casa i 3 punti contro gli uomini di Tabarez.

L’ultima vittoria invece risale invece a 10 anni fa e al 4 novembre del 2007 quando i doriani allenati da Mazzarri vinsero 0-3, reti di Volpi, Caracciolo e Maggio,proprio contro i sardi allora allenati da Marco Giampaolo.