Mattè sul mercato asiatico: "Paolo Mantovani fu un precursore con vent'anni d'anticipo"

31.03.2017 17:44 di Redazione Sampdoria News  articolo letto 5607 volte
Mattè sul mercato asiatico: "Paolo Mantovani fu un precursore con vent'anni d'anticipo"

Romano Mattè, osservatore blucerchiato negli anni '80 - '90 oltre che l'uomo operativo del progetto che portò la Sampdoria ad ottenere risultati nel mercato indonesiano, ha raccontato la propria esperienza ai microfoni di SampTv:

"Paolo Mantovani fu un precursore: capì con vent’anni d’anticipo che il mercato asiatico sarebbe diventato la nuova frontiera del calcio. Prima di allenare la nazionale maggiore, fui incaricato di guidare una selezione giovanile indonesiana che nella stagione 1994/95 partecipò al nostro campionato Primavera, inserita fuori classifica nello stesso girone della Samp. Da quella formazione uscirono Kurnia Sandy, quarto portiere nella stagione ’96/97, e Kurniawan, che giocò soltanto in Primavera. Fu un’esperienza straordinaria".