ESCLUSIVA SN - "Con il Rosso non si passa": "Penso che la famiglia Garrone sia solo da ringraziare. Ferrero si è preso un bell'impegno"

Indimenticato baluardo difensivo blucerchiato. Opionionista di spicco per Sampdorianews.net.
12.06.2014 18:20 di Mirko Conte   Vedi letture
ESCLUSIVA SN - "Con il Rosso non si passa": "Penso che la famiglia Garrone sia solo da ringraziare. Ferrero si è preso un bell'impegno"

Il passaggio di proprietà è stato diciamo un "fulmine a ciel sereno", nessuno poteva pensare a questo. La notizia è arrivata quando la cosa era praticamente conclusa. I motivi non li so, ma credo  che conoscendo la serietà della famiglia Garrone posso dire che hanno lasciato la società ad una persona che ha intenzione di fare le cose in un certo modo, sennò non avrebbero preso una decisione del genere. Per quanto fatto in questo ultimo decennio penso che la famiglia Garrone sia solo da ringraziare. Ha preso la società in un momento buio, senza di loro la Samp sarebbe fallita.

Solo per questo gli dovrebbero fare un monumento. Dopo di che sono riusciti con gran serietà e passione, insieme al denaro, a protare la squadra ai livelli che merita. E' stato fatto un grande lavoro con passione e umanità, che è la principale caratteristica di questa famiglia. Ripeto ancora, dobbiamo solo dire un grazie alla famiglia per quello che ha fatto e che questo sia di buon auspicio per chi è subentrato e che riesca a proseguire il grande lavoro fatto finora, ma se hanno venduto la società a Ferrero è perchè hanno avuto la garanzia per la programmazione del futuro.

Ferrero si è preso un bell'impegno perchè la Samp deve avere un apporto di passione perchè la Samp vive di questo. Se entrerà in questo modo, potrà entrare nel modo giusto nel cuore dei tifosi. Alle parole vanno aggiunti i fatti e ai fatti va aggiunta tanta passione per questa squadra.