ESCLUSIVA SN - "Con il Rosso non si passa": "Al derby esprimersi al massimo sotto l'aspetto caratteriale e mentale. Giampaolo maestro nella fase difensiva"

 di Mirko Conte  articolo letto 1722 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
ESCLUSIVA SN - "Con il Rosso non si passa": "Al derby esprimersi al massimo sotto l'aspetto caratteriale e mentale. Giampaolo maestro nella fase difensiva"

Con l'ultima partita la Samp ha confermato quanto di buono si era visto dall'inizio del campionato. Tutti i reparti sono ben coordinati e i risultati lo testimoniano abbondantemente.

La difesa è coadiuvata in modo mirabile dall'integrazione delle linee di centrocampo e anche dall'aiuto degli attaccanti. E sappiamo bene come nel calcio moderno i primi difensori siano proprio gli attaccanti. Giampaolo ha inoltre confermato di essere un maestro per quanto riguarda la fase difensiva. Tutto ciò permette ai singoli giocatori di esprimersi al meglio.

Ed è interessante notare che la Samp arriva a quello che si può presumere un alto livello di forma proprio alla vigilia del derby. Sarebbe facile fare un pronostico senonché la stracittadina di Genova è una partita particolarissima. Una gara che annulla i valori del momento e spesso anche quelli tecnici, facendo prevale grinta e motivazioni. Se la Sampdoria riuscirà ad esprimersi anche sabato prossimo al massimo sotto l'aspetto caratteriale e mentale, potrebbe portare al suo attivo una vittoria che sfocerebbe in una situazione di classifica veramente interessante.

D'altra parte la truppa blucerchiata ha dimostrato di assimilare molto bene la filosofia calcistica del suo tecnico, ma un plauso va tributato anche alla società. Il merito è quello di essere riuscita a creare coesione. Chi arriva alla Samp in questo momento vede garantita una condizione di serenità e consapevolezza. E come sempre accade nel calcio questi parametri generano effetti assolutamente positivi. Chi lavora alla Samp da anni accoglie i nuovi nel modo giusto, ottenendo continuità, e questo nonostante la rosa possa in qualche modo mutare.

Dove possa arrivare la Sampdoria quest'anno è presto per dirlo. Ma è altrettanto vero che a questo punto del torneo i valori iniziano già ad emergere. L'importante sarà riuscire a conseguire una continuità anche di risultati. In un campionato difficile come il nostro possono intervenire momenti di calo. E da come si riescono a superare si vede il livello della squadra. Dal mio punto di vista quello della Sampdoria proseguirà ad essere un ottimo campionato.    

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE WWW.SAMPDORIANEWS.NET