Piacenza di Giordano ferma Sudtirol, Scazzola: "Ragazzi stanno crescendo"

Il Piacenza di Simone Giordano, in prestito dalla Sampdoria, ha conquistato una prestigiosa vittoria contro la corazzata Südtirol
28.02.2022 16:46 di Lidia Vivaldi   vedi letture
Piacenza di Giordano ferma Sudtirol, Scazzola: "Ragazzi stanno crescendo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Grande impresa per il Piacenza del blucerchiato Simone Giordano: nella gara di ieri gli emiliani hanno fermato la corazzata Südtirol sul terreno del Garilli, imponendo agli altoatesini la prima sconfitta della loro stagione. Decisiva la rete del giovane Rabbi, mentre Giordano è stato schierato nell'undici titolare e ha contribuito alla tenuta della difesa di fronte alla squadra più attrezzata della Serie C.

A fine partita il tecnico Cristiano Scazzola ha sottolineato l'impegno dei giovani, tra i quali il difensore in prestito dalla Sampdoria, complimentandosi per la loro prestazione: "Abbiamo fatto un'ottima partita - riporta Sportpiacenza.it - contro la squadra più forte di tutti e 3 i gironi, il che mi rende ancora più orgoglioso dei miei ragazzi. Straordinari oggi sono stati i giovani, con Tintori protagonista tra i pali e Rabbi decisivo con il gol. È la dimostrazione che, sebbene molti di questi ragazzi siano al primo anno tra i professionisti, possono essere già decisivi. La cosa che mi rende più soddisfatto è stata l'annullamento in campo delle differenze rispetto ad una squadra come il Südtirol. Mentre all'andata, quando perdemmo 2-0, la differenza in campo fu davvero elevata, oggi tra le due squadra sembrava non ce ne fosse a dimostrazione di quanto i nostri ragazzi stiano crescendo".