A FARSI LE OSSA IN TOUR - Perugia pareggia a Cittadella, a segno Verre: "Il gruppo valorizza il singolo"

24.12.2018 15:29 di Emanuele Massa   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
A FARSI LE OSSA IN TOUR - Perugia pareggia a Cittadella, a segno Verre: "Il gruppo valorizza il singolo"

Il Perugia di mister Nesta torna dalla difficile trasferta di Cittadella con un punto (2-2), dopo essere passato in vantaggio per due volte ed essere stato recuperato dai veneti in entrambi i casi. Per gli umbri è andato nuovamente in gol Valerio Verre, si tratta per lui della sesta marcatura stagionale.

Dopo aver servito una palla d'oro a Vido che non è riuscito a finalizzare, è proprio il trequartista in prestito dalla Sampdoria a fare centro al 26', sfruttando al meglio un assist di Melchiorri per battere Paleari. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere, e già al 34' Schenetti trafigge Gabriel con un diagonale su cross di Benedetti. Nella ripresa Verre va vicino alla doppietta al 51'. ma Paleari si oppone da campione: passano però solo pochi minuti e gli umbri si riportano in vantaggio grazie a una sfortunata deviazione di Carmigliano su conclusione di Kingsley.

Quando i ragazzi di Nesta sembrano poter condurre in porto la gara, proprio Verre, ripartendo poco fuori dalla propria area, non si intende con un compagno e fa carambolare la palla sui piedi di Branca, che con una conclusione da fuori beffa Gabriel per il definitivo 2-2.

Queste le parole di Verre ai microfoni di DAZN al termine della prima frazione di gioco: "La mia rete? L'importante è che la squadra vinca, è il gruppo che valorizza il singolo".