Sampdoria, Lanna: "Non ci dimettiamo, pensiero accantonato. Ad aprile ci davano per morti"

20.10.2022 15:13 di Redazione Sampdoria News   vedi letture
Sampdoria, Lanna: "Non ci dimettiamo, pensiero accantonato. Ad aprile ci davano per morti"
TUTTOmercatoWEB.com

Le dichiarazioni odierne del Presidente della Sampdoria Marco Lanna: "Siamo entrati e ci siamo presi grandi responsabilità, abbiamo portato avanti tutto questo con passione, dedizione e sacrificio. L'ho fatto per 9 mesi correndo grandi rischi al pari di tutti i dipendenti"

"Abbiamo lavorato per un unico obiettivo: il bene della società. Non ci sono buoni e cattivi ma gente che ha dedicato tutto alla causa. La situazione economica e finanziaria non è rosea come non lo era a gennaio Ad aprile ci davano per morti ma siamo ancora in piedi. Abbiamo fatto una cosa in autonomia dal cda"

"La situazione sportiva non è iniziata favorevolmente con l’esonero di Giampaolo; Stankovic è stata una scelta fortemente condivisa da tutti noi, ci porterà fuori dai guai con aiuto di tutti, specialmente dei tifosi. Dimissioni? Noi non ci dimettiamo. Questo pensiero ci è passato per la testa ma abbiamo accantonato, se in futuro l'autonomia sarà a rischio vedremo", riporta primocanale.it.