Sampdoria, Giampaolo: "Abbiamo commesso due errori"

Marco Giampaolo analizza la sconfitta per 2-0 subita dalla Sampdoria contro la Lazio di Maurizio Sarri nell'anticipo serale della 36° giornata di Serie A.
07.05.2022 23:30 di Giacomo Zanon   vedi letture
Sampdoria, Giampaolo: "Abbiamo commesso due errori"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

L'allenatore della Samp, Marco Giampaolo, ha analizzato ai microfoni di DAZN la sconfitta per 2-0 contro la Lazio:

"La Samp ha fatto una buonissima gara, prima di subire il gol abbiamo avuto un paio di occasioni. Allo scadere abbiamo commesso un errore, facendosi schiacciare però al netto della qualità della Lazio siamo riusciti a stare in partita creandoci opportunità per fare gol.

Sì, l'abbiamo preparata per creare densità e evitare di lasciare spazi. Finchè siamo rimasti corti ci siamo riusciti, poi qualcosa devi concedere. Quando alzi il baricentro devi concedere qualcosa. E' stato bravo Ferrari ad accorciare un po' la linea, però la Lazio ha questa qualità e quando riesce a palleggiare diventa dura, Non poteva essere una partita a Subbuteo, tutto sommato siamo riusciti a limitarli. Il primo gol è arrivato su palla inattiva, poi quando gli concedi spazi viene fuori la loro bravura.

Abbiamo commesso due errori, sul primo gol eravamo distribuiti male e troppo schiacciati. Patric salta troppo facilmente. Sul secondo abbiamo perso palla e ci siamo fatti trovare sbilanciati. Ci può stare, forse potevamo essere più velenosi nella finalizzazione. In un paio di volte potevamo fare meglio però rispetto al passato abbiamo giocato meglio al di là del risultato che ci vede perdenti. Ho visto più coraggio.

Non si possono fare calcoli, ho già detto che la quota salvezza non la conosco e bisogna fare ancora qualche punto. Non so quanti, il massimo che sapremo andarci a prendere".

Sul valore del rigore parato di Audero nel derby: "Chiaro, sarebbero stati due punti in meno"