Sampdoria - Fiorentina, Stankovic: "Su ogni palla come fosse l'ultima"

Stankovic si aspetta una Fiorentina di talento e possesso palla; la Sampdoria dovrà lottare su ogni palla come se fosse l'ultima.
05.11.2022 16:48 di Enrico Cannoletta   vedi letture
Sampdoria - Fiorentina, Stankovic: "Su ogni palla come fosse l'ultima"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Alla vigilia di Sampdoria - Fiorentina, Dejan Stankovic ha affrontato dettagliatamente i temi della partita e anche gli aspetti tecnico-tattici.

La scelta della squadra - "Quando tutti i giorni lavori con i giocatori non ti interessa se uno abbia 20 oppure 30 anni. Vedi come si sacrifica per la maglietta: è questo che conta. E le risposte stanno arrivando".

La partita - "Incontriamo una squadra che fa tanto possesso palla: sono i primi in questo. Noi dobbiamo vincere sulle seconde palle come abbiamo fatto a San Siro, dove abbiamo preso due goal che non dovevamo prendere: li abbiamo analizzati. Il terzo me lo aspettavo perché eravamo in avanti. Mi aspetto una partita combattuta come quella, su ogni palla come se fosse l'ultima".

Su Nicola Ravaglia - "Il nostro terzo portiere è un combattente e lo aspettiamo. Ma è anche una grande persona: "la mia bestia preferita", come lo chiamo io. Porta rispetto e questo aiuta molto i compagni".