Ranieri: "Partita decisa da episodi. Dipende da me riprendere il filo"

22.11.2020 19:21 di Nicolò Varicosi   Vedi letture
Ranieri: "Partita decisa da episodi. Dipende da me riprendere il filo"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Claudio Ranieri tramite il canale YouTube ufficiale ha analizzato la sconfitta di oggi, proiettandosi anche verso gli impegni futuri:

"Avevamo iniziato abbastanza bene, eravamo passati in vantaggio contro il Bologna, Genoa e Benevento e poi veniamo rimontati. Il colpo basso è stato l'autogol allo scadere del primo tempo. Nella seconda frazione loro dopo dieci minuti hanno fatto subito gol, noi siamo andati vicino al pareggio poi per la voglia di fare troppo abbiamo perso il filo conduttore. La squadra che avevo visto nel filotto di vittorie precedenti era molto compatta, oggi siamo stati sfilacciati e ora dipende da me riprendere il filo. La partita è stata decisa da episodi. All'inizio volevo coprire un pò di più il centrocampo, poiché  quando rientrano dalle nazionali tra viaggi, stanchezza e tutto non stanno al cento percento; sapevo di lasciare Quagliarella da solo, infatti avevo detto a Damsgaard, SIlva e a Thorsby di supportarlo. Quagliarella solo in avanti non mi piace.

"Sono contento per Thorsby perché è uno di quei giocatori che magari non sarà bellissimo da vedere ma fa tanta sostanza, corre tanto, marca, lotta, salta di testa, lo trovi sempre a disposizione del compagno, certo qualche volta sbaglia gli appoggi, ma per un allenatore è importante avere giocatori con queste caratteristiche. Giovedì c'è il derby, sia noi che il Genoa vogliamo andare avanti, sia per la stracittadina, sia per il gusto di andare in avanti in Coppa Italia".