ViSamp: Farabegoli poco impegnato. Romei si rivede nel finale

15.11.2019 09:58 di Moreno Cavanna   Vedi letture
ViSamp: Farabegoli poco impegnato. Romei si rivede nel finale

Giunti oramai alla 14. giornata, la stagione della Vis Pesaro fatica a decollare. Ancora un pareggio per la formazione allenata da Simone Pavan, la quale non riesce ad imporre il proprio gioco contro l'Imolese ultima in classifica e grazie al solito Voltan recupera il passivo della prima frazione, fissando il risultato sull’ 1-1

La prima frazione non regala particolari emozioni. La Vis è protagonista di pochi squilli, cerca la porta con tiri da fuori e situazioni di palla da fermo. Pavan opera qualche cambio di formazione rispetto ai precedenti incontri, lanciando in avanti la coppia Grandolfo - Voltan, con il rientro in difesa di Gennari e qualche avvicendamento a centrocampo. 

Il vantaggio dell’Imolese arriva al 41’: Belcastro calcia verso la porta con un mancino debole dai 25 metri che trova in traiettoria la deviazione vincente di Ngissah. Tutto il Benelli protesta a gran voce per un sospetto fuorigioco dell’attaccante avversario, ma l’arbitro convalida la rete e manda le formazioni a riposo negli spogliatoi. 

Nella seconda frazione la compagine pesarese parte fortissimo e trova subito il gol del pareggio: il solito provvidenziale Voltan cerca un tiro-cross dalla trequarti che beffa il portiere avversario. Nel finale poche emozioni, con un goal giustamente annullato per fuorigioco all’Imolese.

Nel prossimo turno la Vis sarà protagonista di una trasferta molto impegnativa, al Mapei Stadium di Reggio Emilia contro la Reggiana, attualmente quarta in classifica e reduce dallo 0-0 contro il Cesena.

Fra i blucerchiati in prestito altri 90' per Tommaso Farabegoli, mentre Carlo Romei entra nel finale di partita. 

L’ex capitano della primavera blucerchiata si conferma come elemento di rendimento costante al centro della difesa vissina. Con l'Imolese il classe ‘99 vive una giornata abbastanza tranquilla, anche grazie alla scarsa produttività dell’attacco avversario.

Un altro scampolo di partita per Romei, il secondo dopo quello contro il Cesena. Troppo poco tuttavia per giudicare l'operato dell'esterno romano, il quale in questo avvio di campionato non ha potuto mettere in mostra con costanza le proprie caratteristiche.

Panchina per Ricciulli, Di Nardo e Campeol. Ancora assente causa infortunio Tessiore.