Sheffield United tra le polemiche: presunto finanziamento da famiglia Bin Laden

17.05.2019 08:29 di Redazione Sampdoria News   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Sheffield United tra le polemiche: presunto finanziamento da famiglia Bin Laden

In casa Sheffield United alcune situazioni legate alla proprietà potrebbero rischiare di rovinare i giorni di festa per il ritorno in Premier League.

Secondo quanto raccolto dal Daily Mail, il club inglese, oggetto di una complicata vicenda giudiziaria tra Kevin McCabe e Abdullah Bin Mosaad Bin Abdulaziz al Saud co-proprietari al 50% del club, avrebbe ricevuto un finanziamento denominato "Project Delta" attorno ai 3 milioni di euro da alcuni familiari di Osama Bin Laden, ex leader di Al Qaeda.

Si tratterebbe di un prestito che secondo McCabe non avrebbe dovuto mai essere pagato. 

Nel frattempo l'avvocato barrister Andreas Gledhill - riporta lo Sheffield Star - avrebbe riferito in aula che McCabe fosse a conoscenza che "i soldi erano arrivati da un'altra parte, cioè dalla famiglia Bin Laden".

McCabe ha provveduto a smentire tale indiscrezione, molta attenzione pare però rivolta ad alcune mail che potrebbero aprire uno scenario opposto. Serviranno almeno alcune settimane per arrivare al termine della contesa tra i proprietari del club inglese.