Semplici: "Perdere è stata una beffa, non era il risultato che la Samp meritava"

09.11.2019 14:15 di Serena Timossi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Semplici: "Perdere è stata una beffa, non era il risultato che la Samp meritava"

Leonardo Semplici è tornato a parlare della sconfitta rimediata con la Samp in pieno recupero. Il tecnico della Spal, durante la conferenza stampa odierna, ha dichiarato che il risultato del match è stato bugiardo rispetto al gioco espresso dalle due compagini:

"Moralmente è stata una settimana particolare in cui abbiamo cercato di analizzare certe cose, evidenziarne altre. Cercheremo di ripresentarci al meglio domani, serve dare risposte diverse domani. Contro la Sampdoria abbiamo provato a creare i presupporti per vincere la partita, non ci siamo riusciti. Siamo tornati ad essere una squadra che cerca, attraverso il gioco, di fare propria la partita. Abbiamo fatto 25-30 cross, battuto otto calci d'angolo, ma non abbiamo raccolto i benefici che volevano. Perderla è stata una beffa, ci abbiamo messo anche 2-3 situazione di errori individuali, non ultimo il gol. Già il punto era un risultato negativo, e sul gol subito c'è stata una mezza carambola. Per quello che aveva costruito la Samp, non era un risultato che meritava".