Semplici: "La squadra ha dimostrato personalità. Dobbiamo pensare ora alla salvezza"

04.12.2018 23:42 di Matteo Privitera  articolo letto 747 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Semplici: "La squadra ha dimostrato personalità. Dobbiamo pensare ora alla salvezza"

La buona prestazione non è bastata alla Spal per passare il turno di Coppa Italia. Il tecnico dei ferraresi Leonardo Semplici è apparso dispiaciuto per l'eliminazione, ma soddisfatto per la prova dei suoi. Queste le sue parole raccolte in mixed zone:

"Dispiace perdere una partita così, disputata con personalità e con molti ragazzi all'esordio. Potevamo lottare fino alla fine e portarla ai supplementari e sperare in qualcosa di diverso per quello che hanno espresso in campo i ragazzi".

"Si poteva pensare anche al passaggio del turno. La prestazione è stata positiva, sicuramente qualche errore l'abbiamo commesso. Il primo goal abbiamo commesso un'ingenuità, ci siamo fatti infilare in malo modo andandoli a pressare alti per troppa foga. Sono situazioni dove bisogna avere una lettura migliore. La squadra ha dimostrato personalità, e mi fa ben sperare per il futuro. Dobbiamo pensare ora alla salvezza e tornare qui a Genova domenica per disputare un'altra bella prestrazione".