Sabatini: "Servite tre cene per dire a mia moglie che avevo tumore qualche anno fa"

21.11.2020 09:56 di Redazione Sampdoria News   Vedi letture
Sabatini: "Servite tre cene per dire a mia moglie che avevo tumore qualche anno fa"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Walter Sabatini, a margine della presentazione dell'autobiografia di Sinisa Mihajlovic, si è soffermato sul tema malattie:

“Sono stato tra i primi a dargli la conferma della malattia in albergo in ritiro. E’ stato un momento agghiacciante, ho sperato che la porta dell’albergo non si aprisse. Dire a un uomo come Sinisa di prepararsi a morire è stato terribile, ci penso spesso. Il suo primo pensiero è stato per sua moglie e la sua famiglia, l’ho capito bene perchè a me sono servite tre cene per dire a mia moglie che avevo un tumore ai polmoni qualche anno fa. Ci troviamo ancora oggi per vedere le partite insieme, lui fuma il sigaro e io aspiro un po’ del suo fumo passivo”, ha riportato gazzetta.it via Facebook.