Marcolin: "Due mesi da quando Coronavirus si è portato via mio padre"

21.05.2020 18:49 di Redazione Sampdoria News   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Marcolin: "Due mesi da quando Coronavirus si è portato via mio padre"

Dario Marcolin ha commentato con commozione il delicato periodo sanitario, partendo dalle pesanti conseguenze sulla sfera personale.

"Il Coronavirus si è portato via mio padre. Ora sono ormai due mesi da quando questa terribile malattia ha lasciato un vuoto incolmabile in me, portando via mio padre. Ma nonostante tutto spero che finisca presto questa situazione e si torni a giocare a calcio, perché non ne possiamo più", ha dichiarato l'ex centrocampista della Sampdoria ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.