Gasperini: "Non era una partita facile. Credo risultato sia giusto"

28.02.2021 14:46 di Maurizio Marchisio   Vedi letture
Gasperini: "Non era una partita facile. Credo risultato sia giusto"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Squalificato, Gian Piero Gasperini ha seguito la partita lontano dalla panchina dando indicazioni via telefono al suo secondo Gritti. Intervistato da Dazn in seguito alla vittoria di Marassi il tecnico atalantino ha analizzato il match.

"Bisogna tenere conto anche dell'avversario, non era una partita assolutamente facile, nella prima parte abbiamo sofferto di più però avevamo creato qualche buona opportunità, poi siamo cresciuti anche come livello di gioco trovando il goal. Nel secondo tempo penso abbiamo fatto molto bene.

Il nostro campionato è molto equilibrato e quando incontri squadre di questa fascia le partite sono difficili un po' per tutti, non solo per noi. Non siamo riusciti a vincere questo tipo di partite con un paio di squadre però siamo in buona compagnia, è un problema che riguarda un po' tutti. Sono partite complicate, difficili, oggi l'abbiamo condotta bene, nei 90 minuti non si può sempre avere una supremazia totale però globalmente abbiamo fatto un'ottima gara e credo che il risultato sia giusto.

Ilicic oggi in un contesto difficile è entrato facendo anche la punta centrale ad un certo punto, ha fatto la sua parte bene, io sono sempre soddisfatto di lui. Importante è che stia bene e che sia in condizione."