Dg Vis Pesaro: "Davanti alla malattia non c'è alcuna differenza tra ricchi e poveri. Si naviga a vista"

22.03.2020 10:12 di Diego Anelli   Vedi letture
© foto di Image Sport
Dg Vis Pesaro: "Davanti alla malattia non c'è alcuna differenza tra ricchi e poveri. Si naviga a vista"

Vlado Borozan, Dg Vis Pesaro, ha esternato le proprie sensazioni sul delicato momento internazionale ai taccuini di solovispesaro.it:

"La priorità in questo momento è la salute di tutti. Se manca quella non si può parlare di altro. Tutti desideriamo che questo disastro si fermi al più presto, il virus ha riportato tutto a zero. Oggi tutti pensano alle cose essenziali della vita, tra ricchi e poveri non c’è alcuna differenza davanti alla malattia. 

Il calcio in questo momento è messo in secondo o terzo piano, ma gli addetti ai lavori possono sfruttare questo tempo per coordinarsi, parlare, scambiarsi idee su come un giorno ripartire. Sulle date o su una possibile ripresa non voglio neanche fare previsioni, si naviga a vista e tutto dipenderà dalla sanità pubblica“.