Carrozzieri: "Non bisogna esaltarsi, ci vorrà del tempo. Eroi i medici, personale sanitario e volontari"

07.04.2020 19:57 di Diego Anelli   Vedi letture
Carrozzieri: "Non bisogna esaltarsi, ci vorrà del tempo. Eroi i medici, personale sanitario e volontari"

Morris Carrozzieri ha analizzato ai taccuini di mediagol.it l'emergenza sanitaria, non mancando di evidenziare il grande riconoscimento verso chi sta lottando in prima linea:

"Sono qui a casa con la mia famiglia, mi ritengo fortunato perché non tutti hanno un posto dove stare. Dobbiamo attenerci alle regole e stare in casa, sono queste le uniche soluzioni possibili per poter sconfiggere il Coronavirus. Negli ultimi giorni le cose sono andate leggermente meglio ma non bisogna esaltarsi, bisogna aspettare che tutto finisca e sono sicuro che riusciremo a riabbracciarci sebbene ci vorrà del tempo.

Un plauso va sicuramente a chi sta dando tutto se stesso per dare una mano decisiva con coraggio e professionalità, medici, personale sanitario e volontari in primis, che al momento considero eroi, uomini e donne che sono scesi in campo per salvare delle vite. Stop ai campionati tardivo? Parlare dopo è sempre facile quindi non possiamo sapere cosa sarebbe successo se ogni competizione agonistica fosse stata interrotta prima, l’unica soluzione forse sarebbe stata quella di stoppare immediatamente i tornei alle primissime avvisaglie di rischio".