Ad Vis Pesaro: "Progetto ambizioso, le difficoltà sportive non ce l'aspettavamo"

17.11.2020 09:36 di Matteo Privitera   Vedi letture
Ad Vis Pesaro: "Progetto ambizioso, le difficoltà sportive non ce l'aspettavamo"
TUTTOmercatoWEB.com

Nel momento più delicato della stagione l'Ad della Vis Pesaro, Antonio Feroce, ha rilasciato un'intervista per SoloVisPesaro, toccando vari argomenti, dal campo al mercato. 

Ci può dare un suo giudizio sul primo anno e mezzo a Pesaro?: “Posso dire che siamo contenti della scelta fatta, questo è un progetto ambizioso che va avanti nonostante le provvisorie difficoltà sportive. Siamo e restiamo assolutamente decisi, senza nessun passo indietro. L’importante per noi è mantenere quello che abbiamo sempre detto alla piazza. Né io né il presidente abbiamo mai fatto dichiarazioni roboanti in estate, c’era la consapevolezza di aver investito tanto rispetto al passato. Ed è stato così. Le difficoltà sportive non ce le aspettavamo ma andiamo avanti. Mantenendo le stesse ambizioni di prima, sapendo che a Pesaro si vuole continuare a costruire un progetto importante. Se non sarà per quest’anno, ci proveremo il prossimo“.

Come si reagisce alle difficoltà finora incontrate? Quali saranno le prossime mosse della proprietà?: “Non ci aspettavamo questa situazione, considerate le premesse di un mercato dove si è investito. A mio personal parere ci sono stati due intoppi. Il primo è quello di aver sbagliato in alcune scelte di costruzione per quanto riguarda la squadra. Il secondo è che questi ragazzi ora hanno bisogno di tranquillità per lavorare e trovare l’amalgama giusta. Hanno smarrito un po’ di fiducia in loro stessi“.